Su Rivista Studio, in difesa di un’idea d’Europa

“Come si fa oggi a essere europeisti e ottimisti a un tempo? Dichiarandosi soddisfatti di quello a cui siamo arrivati, e anche, diciamolo se volete a voce bassa, orgogliosi di un modello che ha saputo garantire libertà e benessere ad una fascia molto estesa della popolazione, in un modo inedito nella storia umana? Dovrebbero, gli…

Eyjafjallajökul!

Un inedito poetico scritto ex abrupto, dedicato al vulcano Eyjafjallajökul. PRECE NERA. Il vulcano d’Islanda ha soffiato con zelo la prognosi, ha cosparso il suo velo, scialle di polvere calda sul Continente sclerotico, ora alza gli occhi rossigni dei suoi vecchi tinti, in groppa a giovani stinti, la pellicola copre i morticini sempreverdi con una…