RAGE, RAGE AGAINST THE DYING OF THE LIGHT. Dialogo a Milano tra scrittori su un’Europa che cambia

Venerdì 15 febbraio a Milano, alla Galleria OttoZoo di Via Vigevano, terrò un talk assieme a Vincenzo Latronico sull’Europa e il suo senso / i suoi sensi da salvare…

Rage, rage against the dying of the light.* Dialogo tra scrittori su un’Europa che cambia

Talk tra Alessandro Raveggi e Vincenzo Latronico
Letture di Irene Grazioli

Otto Zoo
Venerdì, 15 febbraio 2019
Ore 18,30

Karl Friedrich Schinkel, 1816, Design for The Magic Flute: The Hall of Stars in the Palace of the Queen of the Night, Act 1, Scene 6

“Otto Zoo presenta Rage, rage against the dying of the light, un talk nato dall’incontro con il pensiero dello scrittore Alessandro Raveggi (Firenze, 1980) che ha riportato in un recente articolo sulla rivista “Studio” le criticità attuali dell’Europa su un piano letterario e di esperienze personali. Una narrazione che si andrà a intrecciare per l’occasione con quella di Vincenzo Latronico (Roma, 1984), romanziere e critico che scrive anche di arte contemporanea.

Il dialogo generazionale tra i due scrittori nati negli anni Ottanta s’interrogherà sul fatto se difendere o meno un modello di pace, quello europeo, che ha anche coinciso con il loro coming of age, passando necessariamente per un’estesa comunità dove si può viaggiare senza passaporto, utilizzare la stessa moneta, dimenticarsi delle dogane, studiare in altri paesi dal proprio. Ciò significa non solo voler difendere i diritti sanciti da un patto burocratico, ma anche la costruzione di una memoria perduta e un certo spirito comune che gli scrittori più di altri, hanno identificato in un continuo, ossessivo equilibrio tra l’andare avanti e il ritornare sui propri passi e luoghi.

Partendo dalla visione dei padri della letteratura europea del Novecento, come Stefan Zweig o W.G. Sebald, attraversando quella degli scrittori esuli, specie latino americani (si pensi a Roberto Bolaño), che ne hanno colto lo spirito libero, arrivando fino al romanziere francese Mathias Enard e più a Est ai nuovi “grandi” come László Krasznahorkai e Patrik Ouředník, ma anche agli scritti Anna Maria Ortese, la voce dei romanzi lancia uno spunto per decifrare il sentimento europeo e la complessità della sua situazione attuale.

Durante l’incontro, l’attrice Irene Grazioli leggerà alcuni brani tratti da alcuni autori citati.”

Alessandro Raveggi (Firenze, 1980) autore, è direttore della prima rivista letteraria bilingue italiana, The FLR – The Florentine Literary Review. Il suo prossimo romanzo uscirà per Bompiani. Ha curato libri per vari editori e pubblicato anche saggi letterari su Italo Calvino e D. F. Wallace. Collabora su riviste come EsquireIl TascabileStudio. alessandroraveggi.com

Vincenzo Latronico (Roma, 1984), romanziere e traduttore, ha pubblicato tre romanzi con Bompiani e un libro di viaggi insieme ad Armin Linke con Quodlibet Humboldt. Collabora con varie testate fra cui Internazionale e frieze. Vive a Milano.

Irene Grazioli, attrice e lettrice, ha iniziato lavorando con la Compagnia Teatrale La Gaia Scienza di Giorgio Barbiero Corsetti, con tournée in Italia e all’estero. Ha recitato nel film Mediterraneo di Gabriele Salvatores, Premio Oscar per il Migliore Film Straniero e in Red Violin di François Girard, Premio Oscar per la Miglior Colonna Sonora. Ha lavorato con Pupi Avati, Marco Tullio Giordana, Luigi Comenicini e in  fiction TV per la RAI e Canale 5. Dal 2008 è lettrice ad alta voce per il festival Capalbio Libri e per autori, case editrici ed eventi come Book City e Tempo di Libri. E’ appena uscito l’audio-libro Chocolat, di Joan Harris, con la sua voce (Salani).

*Tratto da Dylan Thomas, Do not go gentle into that good night, 1951
Immagine: Karl Friedrich Thiele, 1780-1836, after Karl Friedrich Schinkel, 1781-1841, design for The Magic Flute/ The Hall of Stars in the Palace of the Queen of the Night, Act 1, Scene 6, 1816.

Ufficio Stampa: Maddalena Bonicelli, maddalena.bonicelli@gmail.com, +39 335 6857707. Informazioni: info@ottozoo.com, http://www.ottozoo.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...